DICONO DI NOI

Il lavoro sta scendendo in profondità e ciò che in quelle profondità stava nascosto si rivela, non sempre comprensibile, ma visibile, immediato, efficace. la mia vita è un flusso costante di trasformazione e di scelte che nn arrivano più dalla testama dal riconoscimento di ciò che è vero per me, in questo momento e poi in quello successivo e via cosi. la sensazione e’ quella di non aver scelta, c’è una specie di assolutezza e coesistono una forza sconosciuta e totale vulnerabilità.
Giuliano Zanetti
Impiegato di banca / dirigente sindacale

 

Più di trent’anni fa ho fermato questa riflessione su un pezzo di carta che ancora conservo: “Penso che per me la vita non sara’  facile, non da un punto di vista materiale, ma della realizzazione sul piano psico-emotivo dell’essere”… Con il percorso iniziato da quattro anni con Avikal e con l’Integral Being Institute ho compreso che la “difficoltà” e’ stata un film che io stesso ho creato, un concetto mentale…ma cosi’ forte e padrone di me, da farmi a lungo provare insoddisfazione, disagio, noia, mancanza di significato, con momenti di ansia culminati in periodi di depressione…il cambiamento vero e’ l’incontro con me stesso: e’ successo con il graduale alleggerimento dai condizionamenti esterni, e l’assunzione della responsabilita’ di me. Adesso ho 51 anni, e mi sento “rinnovato”, libero, unico, non separato. La spiritualità’  e’ molto semplice e accogliente: con l’esperienza di orientarmi dentro, invece di cercare fuori, sono passato dal bisogno di pormi domande, alla ricerca di risposte adeguate, fino all’assenza di domande…
Roberto Rancati
Consulente software di gestione aziendale

 

Aver partecipato per tanti anni ai corsi dell’Integral Being Institute con Avikal, non solo mi ha dato la possibilita’  unica di scoprire e assaporare chi sono io veramente e di conoscermi cosi’ nella mia completezza, ma anche quella di trasformare un contenuto di ricerca interiore in una reale opportunita’  professionale, nutrendo la mia vita quotidiana con il sapore forte della passione e dell’entusiasmo
Franco Censi
Life coach e facilitatore

 

Con i training dell’Essenza e del “Giudice interiore” mi sono sentita piu’ in intimità con me stessa, sono venuta in contatto con la mia fonte e so che posso attingervi in qualunque momento.L’imparare a praticare presenza ha cambiato in me il modo di comunicare con me stessa e con gli altri, mi sento piu’ autentica.
Meena Di Guida
Counselor olistico

 

Dopo aver cominciato a lavorare con Avikal diversi anni fa, ho lasciato il mio lavoro, mi sono innamorato di una nuova donna, ho cambiato città e ora vivo a Roma, il pentolone bolle e ribolle. Avikal? Se volete una vita serena stategli alla larga. L’Istituto. Finalmente un luogo dove la bellezza insegue la ricerca e il lavoro.
Samarpan Luca Rinaldi
Graphic designer – Host AIRBNB

 

Pensando ad Avikal e ai seminari da lui proposti mi sono venute in mente tre parole. La prima e’ solidita’ , appartenente sia ad Avikal sia all’Integral Being Institute, che mi ha permesso di individuare le mie reazioni, proiezioni ed immagini di me e di elaborarle. La seconda parola e’ chiarezza, la capacita’  di Avikal di spiegare con semplicita’  dinamiche complicate; e la terza parola e’ pazienza!
Anna Della Valle
Traduttrice-Interprete

 

Qualcuno un giorno mi disse:“vieni al training sull’Essenza, non te ne pentirai!” e cosi’ e’ stato. Aver conosciuto Avikal, il lavoro con l’Essenza, con il giudice interiore e i ritiri di consapevolezza hanno cambiato il corso della mia vita e ora sento che lo spazio che si sta creando all’Istituto e’ uno spazio libero in cui il contributo di ciascuno e’ importante e porta crescita.
Laura Masiero
Assistente sociale

 

Quando ho scoperto il giudice interiore, ho avuto immediatamente la netta sensazione che fosse esattamente quello che da moltissimo tempo stavo cercando. Sentivo che mi stavo occupando dell’argomento fondamentale che aveva sempre condizionato la mia vita in ogni campo: sia nelle relazioni, nel lavoro e anche soprattutto nella mia ricerca personale. Subito dopo questo primo approccio di lavoro ho conosciuto Avikal, e ho partecipato al training sul giudice interiore da lui condotto, apprezzando molto la sua capacita’  di portare, con forza e amore, oltre alla conoscenza, anche la diretta esperienza. Questi due aspetti mi sembrano essere i due binari fondamentali su cui si muove il lavoro di Avikal e dell’Integral Being Institute. Col lavoro sul giudice interiore ho “resettato” tutte le mie convinzioni in tutti i campi della mia vita, portandomi a sperimentare ogni cosa in prima persona, a lasciare da parte i pregiudizi, a non dare niente di scontato, ad accettare rischi ed errori considerandoli parte della mia crescita e di quella avventura che e’ la mia vita. Vivere poi l’esperienza del gruppo del “Satori” mi ha permesso di rilassarmi profondamento nell’Esistenza , con maggior confidenza, accettazione e facendomi scoprire parte di essa, non piu’ come un concetto astratto, un’idea o come una “credenza” ma sentendola, con meraviglia, alla stessa maniera di come percepisco l’aria che respiro e il sole che mi scalda.
Yesh Marco Firinu
Creativo, artista, insegnante

 

Quattro anni fa ho incontrato Avikal e il percorso sull’essenza: Avikal, un essere forte tagliente, amorevole, brillante e con grande, grande intelligenza e capacita’  di contenimento, di cui io avevo molto bisogno. Non mi accontento di risposte facili, guide facili, soluzioni banali, ho trovato in lui braccia aperte e la capacita’  profonda di aiutarmi a incanalare la mia straripante passione, a guardare dentro i buchi della mia anima con coraggio e costanza, la sua brillantezza rispecchia la mia quando mi dimentico di me. Lavorando con Avikal affiora e si consolida il mio valore e l’amore per me stessa. Amo come lavora, e’ sottile, sottile e acuto e sa giocare. senza sentimentalismi, senza quella parte colettiva di “volemmosebbene” misto a superbia intellettuale che mi infastidiva nel mondo dei ricercatori spirituali. Il percorso dell’essenza e’ completamente magico, e’ la fioritura dell’essere, di ciascuno e del mondo e sono innamorata di questo viaggio elegante, lussureggiante, dentro e fuori di me.
Giulia Tommasi
Docente di cucina

 

Buttarsi nel training dell’essenza è magico! Mi piace sentirmi viva e vera. Mi piace condividere con le altre persone le mie esperienze, le mie forme, i miei colori, le mie consistenze. Mi piace sentire nel gruppo la forza. Mi piace Avikal come guida e come maestro sia quando e’ amorevole sia quando mi da’  la classica bastonata Zen. Mi piace portare questo caleidoscopio di esperienze nel quotidiano. Mi alleggerisce l’anima.
Federica Pignatti
Docente di scuola primaria

 

Avikal con il suo insegnamento ha prodotto dentro di me due autentici benefici terremoti. Il primo ha prodotto la visione limpida e precisa del mio giudice interiore. Riconoscere l’azione del mio giudice mi libera dalla zavorra che da sempre ostacola il mio viaggio interiore. Il secondo rappresenta il lavoro sull’immagine, mi ha permesso di comprendere il concetto di stratificazione dell’immagine da superficiale a piu’ profonda e percepire che la mia mente costruisce il non reale attraverso le immagini di me e del mondo esterno a me. Perche’ io potessi attraversare tutto questo Avikal mi ha passato strumenti preziosi (le qualita’  dell’essenza). Strumenti che quotidianamente mi aiutano a vedere dove sono e chiedermi perche’ sono in quello spazio. Avikal ha illuminato il mio sentiero con semplicita’, chiarezza e precisione.
Franco Chetan Ceserani
Medico chirurgo

 

Ci sono cose che non hanno spazio nelle parole. Quello che ho vissuto, sperimentato assaporato in questi giorni e’ assolutamente una di quelle. Fare esperienza di me nella forma piu’ “semplice” e pura e’ stato qualcosa che mi ha lasciato senza fiato, mi ha portato dove mai ero stata.. Era tempo che ci giravo attorno, erano anni che mi avvicinavo e poi irrimediabilmente fuggivo davanti alla paura di quello che ci potesse essere… “Scegliere” di attraversare quel fiume e’ stato il piu’ grande atto d’amore che potessi fare verso di me, sono “tornata a casa” e finalmente mi sono riabbracciata con gentilezza amorevole ed immensa compassione. Ieri mi ritornava in mente il titolo di un libro di Terzani “La mia fine il mio inizio”… ed e’ proprio questo quello che sento… e’ terminato un viaggio…ed ora ne inizia un’altro… ed io SONO questo viaggio…
Annarita

VIDEO

Qui trovi più di un centinaio di video su moltissimi argomenti affrontati in corsi e training: amore, intimità, illuminazione, personalità, dipendenza, anima, sostegno, vulnerabilità, giudice interiore, liberazione…

VIMEO

YOU TUBE

IL PROSSIMO CORSO

Training di base sul Giudice Interiore. Mod.4

24/11/2017

Villaggio Globale, Bagni di Lucca

Kapil Nino Pileri

info@dimensionidellessere.net
+39 391 3709012

KEEP IN CONTACT

CI SONO ANCHE SITI DEDICATI AI DIVERSI ASPETTI DELLA NOSTRA ATTIVITÀ:

SOCIAL